Mud cake bicolore

Se penso ad una torta perfetta da presentare a una cena…ecco la MUD CAKE!!!
Dopo la versione “bianca” ho deciso di provare anche quella al cacao…e non ha deluso davvero nessuno!
La base è semplicissima da fare e l’ho trovata su vari blog, è una torta di origini anglosassone e perfetta per compleanni o cene gustose! Ho scelto la ricetta di Chiarapassion, dalla quale ho tolto nell’impasto 50 grammi di zucchero, visto che ho deciso di decorarla in 3 strati.
Direi che è perfetta per la Cena di San Valentino, così da stupire il tuo lui o la tua lei ❤
INGREDIENTI PER LA TORTA (diametro 20 cm)
300 g zucchero
250 g burro
200 ml latte
una tavoletta di cioccolato fondente da 150 gr
2 uova
200 g farina
100 g farina autolievitante
(oppure 300 gr di farina totali + mezza bustina di lievito)
Semi del baccello di vaniglia
Un pizzico di sale
INGREDIENTI PER LE FARCITURE
Per la crema bianca:
250 g mascarpone
125 g panna fresca montata
80 gr latte condensato
Per la crema a cacao:
250 g mascarpone
250 g panna fresca montata
50 g zucchero a velo
25 g cacao amaro in polvere
PER LA BAGNA
150 gr di acqua
150 gr zucchero
1 fialetta aroma vaniglia
Procedimento per l’impasto della torta: mettere in un pentolino il cioccolato, lo zucchero, il burro e il latte. Cuocere fino a che il tutto si scioglie ma non portare a ebollizione.
Fare raffreddare e poi aggiungere le uova sbattute con il sale e la vaniglia (semi dal bacello oppure vanillina) e mescolare. Aggiungere le farine o la farina con il lievito e amalgamare piano lavorando il meno possibile, in modo da non rendere pesante il nostro impasto.
Imburrare lo stampo dove in fondo avrete messo un cerchio di carta forno. versare l’impasto e cuocere 70 minuti a 180 C° (fare la prova stecchino dopo un’oretta, ma dipende dal forno)
Far raffreddare la torta coperta di pellicola, una volta sfornata e mettere in frigo per almeno 4/5 ore, così sarà pronta da tagliare nei 3 strati (o se preferite 2).
Nel frattempo preparare la bagna mettendo gli ingredienti in un pentolino e far bollire per 5 minuti. Si fa raffreddare e si conserva in figo a lungo.
Per le due creme occorre montare la panna e tenere da parte (consiglio di mettere panna e fruste in freezer per almeno 15 minuti prima di montarla); poi si montano il mascarpone con latte condensato (per la crema bianca, Camy Cream) oppure il mascarpone con lo zucchero a velo+cacao per quella nera.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...